lunedì 3 ottobre 2016

#6 Romics: una giornata da sballo - Condividiamo un trip?



Buongiorno stoners!

E buon inizio settimana. Qui a scrivervi è sempre la vostra Mjchela che, oggi, vuole un po' raccontarvi della giornata di ieri. 
Come vi avevo già annunciato Venerdì, ieri sono stata a Fiera di Roma per partecipare al mio secondo Romics ed ho incontrato anche una mia amica a distanza. È stata davvero una giornata magica

Il viaggio di andata è stato super veloce: non vedevo l'ora di arrivare! 
Appena giunta lì sono stata con i miei amici di sempre ed abbiamo girovagato un po' per la fiera e fatto alcune foto con cosplay fatti davvero molto, molto bene!
Inutile dire che, ahimè, ogni cinque passi vi era una Harley Quinn ed un Joker. Ma alla fin fine, lo si doveva aspettare, visto che sono stati i personaggi di quest'anno. 

Prima di continuare, vi posto delle foto che mi hanno scattato insieme ad alcuni cosplay (abbiamo Jack Sparrow, Walter White, Kirito e Bandai-gaeru, Harley Quinn) giusto per rendervi partecipi un po'! Sono decisamente improponibile in queste foto, ma alla fine, che ce frega? ahahah 





Sono davvero felice di aver messo da parte la mia timidezza e di aver scattato queste foto. Ne sono più che emozionata, davvero! 
Ma non è finita qui, eheh. Purtroppo arrivando verso le undici non ho potuto vedere nessuno stand, quindi mi sono limitata a fare foto e a guardare i cosplay. Subito dopo siamo andati tutti insieme a mangiare ed ho comprato un Ramen Veg che ha fatto emozionare tutti i miei senti: che bontà! La sua bontà e direttamente proporzionale alle macchie di brodo che avevo sulla maglietta (causa: fame + cibo fantastico). La scena era un po' così: 




Durante il pomeriggio, invece, mi sono sbizzarrita. Armata di voglia di vedere tutti gli stand prima dell'arrivo delle 18.30 (orario di partenza) ho visitato tutti i padiglioni partendo dal numero dieci fino al numero quattro (non erano, ovviamente, tutti occupati dalla fiera) e comprato tantissime cosine infinitamente kawaii
In questa foto potete vedere tutto il resto dei miei acquisti: un Doraemon che ho bramato più o meno per tutta l'estate; un piccolo porta chiavi a peluche sempre di Bandai-gaeru (io adoro quel personaggio, dovete assolutamente vedere La città incantata); tre spille di cui, la prima è nera ed ha una sola scritta che esprime appieno la mia esistenza "ANSIA", la seconda spilla di American Horror Story con la scritta "Normal People Scare Me" e l'ultima sembra di Doraemon (non sono fissata, nono---); il libro di Sara Di Furia intitolato "La Regina Rossa" di cui ovviamente vi parlerò fra qualche riga; un quadernino rilegato in pelle che utilizzerò come Libro Delle Ombre che rispecchia la mia religione (sono una piccola Wicca).
Nell'immagine non vi è presente poiché l'ho regalata a mia sorella, ma ho anche acquistato una bambola da collezione di Game Of Thrones. 





Non li trovate anche voi adorabili? *^* Io a momenti vado in brodo di giuggiole. 
Inoltre, vi era anche un simpaticissimo ragazzo che mi ha fatto morir dal ridere e con cui ho voluto fare a tutti i costi una scena molto BLBLBLBLBLBL tentacolosa. ahahah Vi posto un piccolo video, potrete qui vedere cosa intendo con BLBLBLBL! 
Adesso, però, torniamo al tema del blog. Sì, perché io son qui per presentarvi questo libro che mi ha incuriosito particolarmente (grazie, sicuramente, anche a chi dello stand me lo ha presentato). 


Autore: Sara Di Furia 
Titolo: La Regina Rossa 
Editore: La corte editore 
Costo: 15,90 euro. 
Pagine: 195
Sinossi: Nell'Inghilterra di metà '800 una bambina orfana viene adottata dalla nobile famiglia Klein, ma un abbozzo di sesto dito e un neo sul viso, considerati marchio di stregoneria, segnano il destino della piccola. Cresciuta nel sospetto, Christianne, ormai giovane donna, si distinguerà dalle sorellastre per la ribellione alle regole del suo tempo e l'incontro con Nicolas Bourbon, il giovane precettore assunto dalla famiglia per l'istruzione delle figlie, e con il suo corvo, darà inizio a una serie di eventi che movimenteranno la sua vita e che porteranno a vestire anche i panni di Thomas Talbot per poter accedere alle conoscenze riservate al mondo maschile. In seguito alla morte di una delle sorelle, però, Christianne scoprirà di essere davvero in grado di vedere lo spirito dei morti e di poter comunicare con loro. La sua vita, allora, verrà di nuovo completamente stravolta, e tra fantasmi, segreti e inquietanti misteri, cercherà di svelare la verità sul proprio destino e sulla storia di una delle regine d'Inghilterra più famose di tutti i tempi: la Regina Rossa.



Cosa ne pensate di questa segnalazione?
Avete già letto La Regina Rossa? 

Fatemi sapere tra i commenti. 

Vi auguro una splendida settimana!
Vi lascio alcuni link dove potete trovare ed acquistare quel che io ho acquistato: 
L'Antro di Pan di Zenzero -- Baol&Skin -- Toons'Hill -- Squid Ink

una drogata di libri,
prossima all'overdose. 


8 commenti:

  1. Le fiere del fumetto son belle proprio per i millemila gadget che ti propongono le varie bancarelle ^^ spero di esserci a quella di Cittadella (AL) il prossimo weekend.
    Il libro non so se lo conosco, tempo fa ne girava uno intitolato Red Queen ma penso proprio che sia un altro.
    Doraemon *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lumiii! Ma poi ti è arrivata la mia email di risposta oppure è andata persa? :c
      Fammi sapere se vai alla fiera! Io adesso sto valutando se andare o meno a quella di Lucca, ma non so proprio!

      Elimina
  2. wow ma che belle fotooo avrei voluto esserci pure io lì *_* <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elyy, ce n'è uno anche ad Aprile! Per quel che so ormai ne puoi trovare moltissimi in giro per l'Itlia.. magari ne trovi uno vicino a te e corri! *^*

      Elimina
  3. Ciao!!!
    che strani personaggi!! hahahah :D :D
    "la regina rossa" ce l'ho in lista anch'io!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jasmine! Eh sì AHAH
      Poi dovrai farmi sapere, eh! Se lo leggi prima te devo per forza leggerne la recensione :3

      Elimina
  4. ciao
    belle le fotografie. Si vede tutta la tua felicità.
    E che belle compere, fortissimo Doraemon.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Robby, ti ringrazio particolarmente!
      Ed il mio Doraemon ti manda un bacino :*

      Elimina

E tu? Che ne pensi?