giovedì 29 marzo 2018

#2 Let's tag! Il libro risponde




Ormai ho preso il pallino dei tag! Questo secondo e simpaticissimo tag l'ho trovato nel blog The Secret life of a Booklover.

Il libro risponde è un tag che consiste nel scegliere un libro, aprire una pagina random e puntare il dito su una frase, o una parola, che risponderà per noi alla domanda posta. 

Il libro che ho scelto per questo bookstag è Lo strano caso di Stoccolma.




1. Questa parola indica la tua personalità:

La parola uscita è insicuro. Non nego di essere un bel po' insicura: good job libro! La currently reaction alla parola trovata è la seguente 



2. Questa parola indica ciò che desidero:
La parola che è uscita è morfina. Sì, il mio blog parla praticamente di droghe, ma non pensate male... 

3. Questa parola la dedichi ai tuoi nemici:
La parola uscita è accanto. Ebbene sì, tenersi stretti gli amici e ancor più stretti i nemici, no? 

4. Questa parola indica la tua sfera sessuale:
La parola uscita è privarci adesso non esageriamo..... 

5. Questa parola indica ciò che non ti accadrà mai:
La parola uscita è ricostruzione. Non so sinceramente se prenderla come qualcosa di positivo o di negativo. 

6. Questa frase sogni di tatuartela:
"Stai zitto adesso, Marko!" ma cosa 



7. Questa frase è quello che faresti in cambio di ricchezza immediata:
"Più tardi venni a sapere che non mi avevano denunciato" no comment. 

8. Questa frase la userai per abbordare:
"Ecco Ted, il più paranoico tra i tossici di Stoccolma" ma per abbordare chi esattamente?

9. Questa frase rappresenta il tuo futuro:
"You already high. More is bad" me del futuro: 



10. Tagga tre persone, e dedica loro la nuova frase selezionata:
Vi taggo tutti, miei amati seguiti! Vi dedico questa frase, in attesa delle vostre (non dimenticate di postare il link nel commento!)  "Il profondo sorso di Felicia corrispondeva all'effetto di una mezza bottiglia di whisky."

mjchela

2 commenti:

  1. È sempre divertente leggere le risposte di questo ragazzo! Appena avrò un po' di tempo credo proprio lo farò anche io 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo consiglio, è proprio divertente il modo in cui ti trovi a rispondere! c:

      Elimina

E tu? Che ne pensi?